Lama di pugnale

Lama di pugnale in bronzo con base arcuata e due fori con ribattini per l’aggancio della impugnatura che doveva essere in legno. Dalle analisi metallografiche il pugnale è risultato di bronzo, cioè di una alligazione di rame e stagno (14,2%). Sebbene l’epoca del Lucone si chiami età del Bronzo, questa lega compare solo in un momento centrale del Bronzo Antico, precedentemente gli oggetti erano fatti in rame puro o con percentuali di arsenico.

Lucone A, scavo 1965 (livello Polada). St15560