Visita ambienti

Sala paleontologica

Oltre a una collezione di fossili che aiuta a comprendere le tappe fondamentali dello sviluppo della vita sulla terra potete trovare i reperti provenienti dalla grotta del Buco del Frate.

Pezzo forte: l'Ursus Speleus...ma anche il lupo del Glaciale non scherza.

Sala romana

In questa sala sono conservati i reperti provenienti dalla necropoli del Lugone di Salò, usata per quattro secoli consecutivi è una testimonianza preziosa della vita dei Romani a quel tempo.

Pezzo forte: il vaso borraccia con Ercole, Laomedonte e Bacco

Affrescata

Affrescata a metà del Cinquecento ora ospita i reperti più "recenti" che conserva il MAVS: ceramiche e vetri rinascimentali, alcuni ritrovati nell'edificio stessoe altro ancora. Nelle vetrine anche una serie di tavelle lignee copritrave che raffigurano stemmi dei vescovi del Quattrocento bresciano e allegorie di Vizi e Virtù.

Pezzo forte: il cestino in vetro che ci ricorda quanto fossimo veneziani.

Cortile

L'edificio ha due cortili interni in cui abbiamo allestito il lapidario romano con le lapidi provenienti dal territorio. Al centro del cortile principale potete trovare un pozzo un po' speciale...per capirne il perchè dovete venire a trovarci.